Prestito Cambializzato per cattivi pagatori.

Se sei residente nella regione Lazio, richiedi subito un preventivo gratuito di prestito cambializzato

DATI ANAGRAFICI:

Cognome

Nome

Indirizzo

Città di residenza

Provincia di residenza

Data di nascita

Luogo di nascita

Provincia di nascita

INFORMAZIONI DI CONTATTO:

Numero di telefono

Indirizzo email

DATI SUL REDDITO E SULLA PROFESSIONE:

Professione

Data di assunzione

Reddito mensile

Datore di lavoro

Numero di telefono del datore di lavoro

DATI FINANZIARI:

Importo

Durata in mesi

prestito cambializzatoIl prestito cambializzato è una forma di finanziamento che suddivide il rimborso mensile in rate sotto forma di cambiali da pagare ogni mese al creditore.

Questa modalità di finanziamento è particolare in quanto viene richiesta ed utilizzata da coloro i quali non sono riusciti ad ottenere dei prestiti personali classici, cioè in forma tradizionale, in quanto risultano segnalati ed iscritti alla Centrale Rischi dei cattivi pagatori.

I prestiti cambializzati, in fase di istruttoria, hanno la caratteristica di non prevedere la verifica, da parte della finanziaria, sulla precedente situazione debitoria del richiedente.

Anche questa forma di credito ha però bisogno di garanzie per la banca.

Il Finanziamento attraverso cambiali può essere molto veloce e normalmente viene richiesto online.

Cos’è la cambiale

La cambiale è un titolo di credito che permette al creditore (generalmente una banca o una finanziaria) di possedere un più semplice, veloce e facile ottenimento delle garanzie avute nell’ipotesi di mancato pagamento delle rate.

E’ infatti grazie alla caratteristica di esecutività del titolo credito (garantita dal bollo obbligatorio), che l’ente erogante il credito potrà ottenere dal debitore, l’immediata esecuzione di pignoramenti di beni. Al mancato pagamento, la banca presenterà il titolo al notaio per farti protestare e appropriarsi dei tuoi beni.

La cambiale può essere emessa nella forma di una “tratta” o di un “pagherò”:

  • Nella forma “tratta” si configura come un ordine che la banca rivolge al debitore, di pagare a un terzo soggetto (normalmente proprio lo stesso enete) una somma di denaro stabilita nel giorno stabilito.
  • Quando è emessa come promessa di pagamento, laforma più utilizzata in Italia, è lo stesso debitore che andrà con tale titolo a pagare.

Prestiti con cambiali per i segnalati al crif, i cosiddetti cattivi pagatori

Essere un cittadino  iscritto alla Centrale di Allarme Interbancaria rende quasi impossibile ottenere un prestito, anche di piccola entità. Con i prestiti cambializzati, invece, sarà possibile perchè sono concepiti anche per questo caso.

Requisiti e garanzie per ottenere un prestito cambializzato

I prestiti cambializzati possono essere richiesti da persone residenti nel Lazio:

  • dipendenti statali, pubblici e di aziende private con almeno 16 dipendenti;
  • pensionati;

Vantaggi e svantaggi dei prestiti con cambiali

Sui prestiti cambializzati si scrivono molte cose, purtroppo alcune di esse non sono del tutto vere ed altre son proprio false. Il web contribuisce alla confusione e adun’informazione frammentata. Per chiarire l’argomento concludiamo scrivendo perchè richiedere un prestito cambializzato tenendo presente le caratteristiche negative.

Prestiti cambializzati, i vantaggi

Possibilità  a cattivi pagatori di ricevere il finanziamento con cambiali. Grazie a questa tipologia di prestito con cambiali (lo strumento ad hoc) anche chi risulta iscritto tra i cattivi pagatori può ottenere credito. Se in passato hai avuto problemi di pagamento questa soluzione è per te.

Flessibilità nel piano di rimborso. L’elasticità garantita dal finanziamento con cambiali, confrontato con le più classiche forme di prestito personale, è molto più spiccata. Difatti è possible emettere nuove cambiali o rinnovare quelle che non sei riuscito a pagare.

Prestiti cambializzati, gli svantaggi

Attenzione al rischio. Il rischio di sottoscrivere un prestito con cambiali è alto. Nel caso che non si riesca a pagare o rinnovare una cambiale è probabile il protesto che attiva la procedura più grave di recupero del credito. Con il protesto è impossibile riottenere un finanziamento fino alla risoluzione delle precedenti situazioni debitorie.

Attenzione al costo elevato. E’ una tipologia di finanziamento molto costosa perchè è rischiosa per chi concede la somma di denaro.

Non possono accedere a questo tipo di prestito i protestati.

DATI ANAGRAFICI:

Cognome

Nome

Indirizzo

Città di residenza

Provincia di residenza

Data di nascita

Luogo di nascita

Provincia di nascita

INFORMAZIONI DI CONTATTO:

Numero di telefono

Indirizzo email

DATI SUL REDDITO E SULLA PROFESSIONE:

Professione

Data di assunzione

Reddito mensile

Datore di lavoro

Numero di telefono del datore di lavoro

DATI FINANZIARI:

Importo

Durata in mesi

Condividi contenuto